Oggi in Cristo

Panni da lavare

Play
Play
Share!

Share this Podcast

MyCast

MyCast

MyCast Subscription

Oggi in Cristo

Omar Stroppiana

Torino

Description: Appunti di viaggio giornalieri

Now Playing

Panni da lavare

Play Download media
Beati quelli che lavano le loro vesti

per aver diritto all’albero della vita

e per entrare per le porte della città!

(Apocalisse 22:14 – LA BIBBIA)

Quando dobbiamo partecipare ad una festa o ad un’altra occasione particolare, normalmente ci preoccupiamo di vestirci in maniera adeguata.  Ci sono situazioni in cui si cerca di presentarsi al meglio delle proprie possibilità.

Questo verso, che si trova nell’ultimo capitolo della bibbia, ci ricorda che anche per mangiare dell’albero della vita, simbolo di vita eterna, ed entrare nella città in cui sono destinati a vivere coloro che Dio ha “salvato”, occorre avere il vestito giusto.

Come posso essere salvato? Come posso avere vita eterna? Non si tratta di indossare un abito Armani o Versace, e certamente non sarà una questione di soldi. Per avere diritto alla vita eterna è necessario avere dei vestiti puliti. Beati quelli che lavano le loro vesti… Ma cosa vuol dire? Dove occorre lavare questi vestiti? Quale detersivo occorre usare?

La risposta a questa domanda la si trova nel medesimo libro dell’Apocalisse al capitolo 7 verso 14 dove si parla di persone che “hanno lavato le loro vesti, e le hanno imbiancate nel sangue dell’Agnello.”

L’immagine è molto forte e ci troviamo di fronte ad una forte antitesi. Come può una veste diventare bianca se viene immersa nel sangue?

Da questa antitesi, appare evidente che ci troviamo forte ad un simbolo molto chiaro. La nostra purificazione infatti non avviene tramite un colpo di spugna sui nostri peccati, ma passa attraverso una condanna. Il peccato deve essere giudicato e Gesù il Messia ha portato il peso di questa condanna.

Il miracolo di un vestito che diventa bianco essendo intinto nel sangue rappresenta proprio la realtà per cui noi stessi siamo stati purificati attraverso il sacrificio di Gesù che ha dato la sua vita al nostro posto. Questo è l’unico modo di essere salvati ed entrare nella città celeste.

Molti anni fa ho capito che avevo bisogno che i miei panni sporchi venissero lavati. Ho capito che da solo non potevo fare nulla affinché diventassero puliti. Ho dovuto riconoscere che avevo bisogno di Gesù.

E tu? Hai i vestiti puliti? Sei pronto ad entrare nella città celeste?

L'articolo Oggi in Cristo.



Subscribe & Follow

Average Rating

5 stars
4 stars
3 stars
2 stars
1 star
(1 ratings)