Oggi in Cristo

Apri le orecchie!

Play
Share!

Share this Podcast

Oggi in Cristo

Omar Stroppiana

Torino

Description: Appunti di viaggio giornalieri

Now Playing

Apri le orecchie!

Play Download media
Podcast

Chi risponde prima di avere ascoltato, mostra la sua follia, e rimane confuso. 

(Proverbi 18:13 - La Bibbia)

Uno dei problemi tipici nella comunicazione orale è la tentazione  di parlare prima ancora di aver ascoltato il nostro interlocutore.

Quando qualcuno lo fa con noi, la cosa ci dà molto fastidio, non è vero? Quante volte magari ci siamo ritrovati a dire al nostro interlocutore: “Ma mi lasci almeno finire di spiegare?”

Però, a volte siamo noi stessi a non lasciare il tempo all’altro di spiegare il proprio pensiero… Come spesso accade, ci accorgiamo delle cose fastidiose quando gli altri le compiono verso di noi, ma difficilmente ci accorgiamo quando anche noi facciamo le stesse cose!

Quello che può sembrare un piccolo problema, può invece causare gravi difficoltà nelle nostre relazioni, infatti le persone che ci stanno accanto (ad esempio nostra moglie/marito) potrebbero innervosirsi per la nostra incapacità di prestare attenzione e questo, a lungo andare, complicherà la nostra relazione.

A volte, un problema che all’inizio era molto piccolo e poteva essere risolto facilmente attraverso il dialogo, diventa invece un problema complicato proprio perché non ci ascoltiamo a vicenda.

Questo proverbio  mi ricorda proprio che rispondere senza prima aver ascoltato è mancanza di saggezza, anzi follia,  e causa confusione. Quante volte, infatti,  un dialogo su argomenti banali si è trasformato in un litigio proprio per questo motivo?

Ho provato a cercare di stare attento a questo aspetto e mi sono accorto che è una cosa che mi capita spesso di fare e che richiede davvero molto autocontrollo. Ho però visto che, quando mi sforzo di capire meglio l’altro e resisto alla tentazione di inondarlo con le mie parole, i risultati sono sicuramente migliori.

Abbiamo bisogno di imparare ad ascoltare ciò che gli altri vogliono comunicarci. Purtroppo, devo ammettere che a volte ci riesco, mentre altre volte ci riesco di meno, ma chiedo a Dio di aiutarmi ad avere calma e pazienza nelle conversazioni. Voglio avere orecchie sempre più aperte e una lingua sempre meno veloce.

L'articolo Oggi in Cristo.

Subscribe & Follow